Tel: +39 0932 616158 - Mobile: +39 3398196562 - Email: info@tenutacammarana.it

Idda la Volpe

Storia della Volpe Idda di Cammarana

 

 

Questo è il ritratto che Giuseppe Cassiba, il famoso artista di Comiso, è riuscito a fare della nostra Volpe a Cammarana.

Si è appostato per tutta una estate al tramonto tra i muri dell’Orto ….. sa ormai anche lui che Idda è ghiotta dei fichi di San Giovanni e ha imparato a saltare agilmente anche sull’albero pur di accaparrarsene qualcuno.

La Volpe Idda, questa deliziosa creatura dalla coda grande e occhi intelligenti, ormai fa parte della nostra vita, dei nostri orizzonti e del nostro immaginario. E’ stata chiamata da noi umani di Cammarana: Idda.

Idda perché nel dialetto siciliano “idda” significa: “quella”; “lei”. Infatti le prime volte che si è avvicinata alla nostra casa, azzardando più volte l’incontro con sconosciuti…cioè noi, i nostri massari allarmati dalla sua presenza e dai danni che avrebbe procurato al pollaio dicevano: “idda è tornata!”.

Poi con uno speciale lasciapassare (con tanto di ceralacca) e con buona pace dei massari Idda è rimasta e le è rimasto anche questo nome.

Idda la troverete appisolata sotto qualche carrubo oppure a passeggio la mattina molto presto tra le orchidee selvatiche o tra gli anemoni in fiore….oppure cantare la sera al tramonto dalla valle in cerca del suo amore (cercate sul nostro profilo Instagram @tenutacammarana vi stupiranno le sue note sonore!).

E’ la nostra mascotte….ah naturalmente insieme ai cani e ai gatti …..qui a Cammarana c’è posto per tutti!