I dintorni

Barocco e cultura

Cammarana è immersa nella campagna dell’Altopiano Ibleo, un luogo tranquillo dove godere dei piaceri semplici della campagna siciliana, ma anche un punto di partenza per escursioni alla scoperta delle bellezze di questa parte della Sicilia del Sud Est.

A pochi kilometri di distanza ci sono le spiagge dorate di Puntasecca, Randello, Marina di Ragusa, Playa Grande e Donnalucata. Riserve naturali, come la riserva le Fiume Irminio e quella dei Pini d’Aleppo vicino al sito archeologico e al Museo di Kamarina e Vendicari.

Pochi minuti (dai 15 ai 30) per raggiungere luoghi e città patrimonio dell’UNESCO che fanno della Sicilia Orientale uno scrigno di tesori tutto da scoprire. Castello di Donnafugata con i suoi magnifici giardini. Ragusa Ibla la perla del barocco. Modica un gioiello incastonato tra le rocce.

E poi ci sono le gite, che si possono programmare, dalla mattina alla sera, facendo base a Cammarana: Siracusa, la magnifica. Piazza Armerina e la sua Villa con i mosaici romani e vicino Aidone con il suo splendido Museo Archeologico. Marzamemi, la sua tonnara e lo splendido mare. Noto un concentrato di architettura barocca.

L’elenco è infinito… saremo lieti di aiutarvi e consigliarvi sulla scelta e sui programmi dei vostri possibili itinerari.La posizione dominante della dimora sulla campagna circostante rende unico il complesso residenziale tra orti di fichi d’india secolari e giardini di gelsomini, rose antiche, iris barbate e malvarose. La Tenuta Cammarana è stata nel corso delle generazioni curata e custodita come un bene prezioso dalla famiglia che tutt’oggi ne è l’anima.

Il patrimonio

La Tenuta Cammarana è una dimora storica di campagna e si trova sull'Altipiano Ibleo tra Ragusa ed il Castello di Donnafugata